Vivai Giovannini Romano - Petit Rouge timbro Vivai Giovannini Romano

Petit Rouge

disponibile

Cloni:

CVT-AO 6 , CVT-AO 16

Fenologia

Condizioni di osservazione: il clone studiato è situato in comune di Arvier, località Enfer

Ubicazione

Longitudine: 5°17’8″ O (Monte Mario).

Latitudine: 45°42’10” N.

Altitudine: m 765 s.l.m.

Esposizione: Sud, con inclinazione del 60% (sistemazione a terrazze).

Portinnesto: Kober 5BB.

Età: 10 anni circa.

Sistemazione d’allevamento: a filari bassi.

Forma di potatura: tipo Guyot.

Terreno: sciolto, ciottoloso.

Fenomeni vegetativi

Germogliamento: d’epoca media (20 Aprile).

Fioritura: 2a quindicina di Giugno.

Invaiatura: verso la 3a decade d’Agosto.

Maturazione dell’uva: III epoca.

Caduta delle foglie: verso la metà di Novembre.

Caratteristiche ed Attitudini colturali

Vigoria: media (o anche debole), con portamento cespuglioso; generalmente viene potato con un sistema tipo Guyot, con un capo a frutto piuttosto corto (4-5 gemme), per lo più legato orizzontalmente su listelli di legno di castagno. Si presta però anche all’alberello.

Produzione: abbastanza regolare, ma in generale appena media.

Posizione del primo germoglio fruttifero: generalmente al 3° nodo.

Numero medio delle infiorescenze per germoglio: da 2 a 3.

Resistenza alle avversità: resiste bene ai freddi invernali; ma è sensibile all’eccessiva umidità sia nel suolo che nell’aria, ed è sensibilissimo alle scottature dovute al sole, caso frequente pel fatto che il vitigno viene per lo più coltivato in esposizione di mezzogiorno e in terreni leggeri, che possono beneficiare del calore proveniente dal riverbero del sole sulle roccie retrostanti; piuttosto delicato alla peronospora, ma specialmente all’oidio; e nelle annate in cui essi infieriscono, alle tignole.

Comportamento rispetto alla moltiplicazione per innesto: anche se talvolta viene ancora moltiplicato franco di piede, viene oggi per lo più innestato; preferibilmente su Kober 5BB; più raramente su 420A.

Utilizzazione

L’uva viene esclusivamente destinata alla vinificazione. Nelle località dove ormai da tempo i vini godono d’una notevole rinomanza, “Torretta” nel comune di St. Pierre, viene vinificata da sola; negli altri casi mescolata con quella di altri vitigni.

  • varieta-rossa

Testi e foto presi dal sito: http://catalogoviti.politicheagricole.it/

altre varietà che ti potrebbero interessare

Vivai Giovannini Romano - Prodotti

Pinot Regina

Vivai Giovannini Romano - Prodotti

Cabernet Cortis

Vivai Giovannini Romano - Prodotti

Cabernet Sauvignon