Timbro Vivai Giovannini Romano

Georgikon 28

Descrizione

Varietà iscritta al Registro delle varietà dell'Ungheria. Ottenuta per incrocio per impollinazione tra TK 5BB x V. vinifera La varietà è stata osservata per oltre 30 anni nelle vicinanze del lago Balaton che mitiga il clima che, pertanto, risulta essere ideale per la viticoltura. Il Georgikon 28 è stato coltivato su una leggera pendenza del 3% sul lato orientale della collina in località Keszthely e in località Zalaapáti. Le precipitazioni annuali nel luogo di coltivazione variano dai 580 mm ai 740 mm. La temperatura media annua degli ultimi tre anni era di circa 11 gradi Celsius. L'umidità relativa era in media del 78%. Il suolo è costituito per una buona parte da roccia vulcanica. La tessitura è franco-sabbiosa. Le piante (2,5 metri tra le file e 1,5 m sulla fila) sono striscianti e ricoprono la superficie del campo.

Tabella Caratteristiche portainnesti

PORTAINNESTI

Innesti in scatola rossa

HAI BISOGNO DI AIUTO?